Del bosco e del tempo

Reale e surreale convivono nelle pagine di questo libro che può definirsi romanzo-labirinto.
In un tempo fuori dal tempo, concreto e insieme virtuale, fra prosa e poesia, il lettore è chiamato a partecipare a vicende imprevedibili.
Un tentativo fallito di stupro si trasforma nella traversata di un bosco dove il persecutore e la perseguitata assumono forme animali e poi umane in un susseguirsi di momenti onirici e visioni deliranti, in un mescolarsi di epoche e stagioni diverse.


RECENSIONI:

Giorgio Bárberi Squarotti, 30 maggio 2016
“…È una grande allegoria per immagini, straordinarie venture, visioni e realtà, enigma e vita, con una scrittura elegantissima e sapientemente variata, in rapporto con gli episodi e i nomi dei protagonisti.  L’ho presa allora per un’imprevedibile e copiosa scommessa (vinta) con la letteratura…”

Informazioni aggiuntive

Titolo

DEL BOSCO E DEL TEMPO

autore

Alberto Di Raco

Categoria

Narrativa – Romanzo

casa-editrice

Manni

anno-di-pubblicazione

2016

numero-di-pagine

172